Classificazione del rischio sismico delle strutture al via!

Il Ministro Delrio: La classificazione è “una novità assoluta che rientra in Casa Italia, per la prevenzione sismica e la cura del territorio”

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio,  e il Presidente del Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici, Massimo Sessa, hanno presentato i contenuti del decreto ministeriale e delle  Linee guida che permetteranno di attivare il cosiddetto “Sismabonus” cioè gli incentivi fiscali,  previsti dall’articolo 1, comma 2, lettera c), della Legge di Bilancio 2017.

La Legge di Stabilità 2017, approvata il 21 dicembre 2016,  assegna forti incentivi statali per la valutazione e prevenzione nazionale del rischio sismico degli edifici, in capo ai singoli proprietari.

Lo strumento attuativo è il decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti con cui sono stabilite le Linee Guida per la classificazione di rischio sismico delle costruzioni nonché le modalità per l’attestazione, da parte di professionisti abilitati, dell’efficacia degli interventi.

Il decreto, con le Linee Guida allegate, ha efficacia dal 1° marzo 2017.

Otto classi di Rischio Sismico per valutare le costruzioni

Le Linee Guida consentono di attribuire ad un edificio una specifica Classe di Rischio Sismico, mediante un unico parametro che tenga conto sia della sicurezza sia degli aspetti economici.

Per attivare i benefici fiscali occorre quindi fare riferimento alla classificazione prevista dalle nuove Linee guida, con le quali si attribuisce ad un edificio una specifica Classe di rischio sismico. Sono state individuate otto classi di rischio sismico: da A+ (meno rischio), ad A, B, C, D, E, F e G (più rischio).

Le linee guida  forniscono due metodologie per la valutazione, di cui una semplificata per lavori minori e il miglioramento di una sola classe di rischio,  l’indirizzo di massima su come progettare interventi di riduzione del rischio per portare la costruzione ad una o più classi superiori.

I documenti fondamentali

Fonte: http://www.mit.gov.it/comunicazione/news/linee-guida

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

I accept that my given data and my IP address is sent to a server in the USA only for the purpose of spam prevention through the Akismet program.More information on Akismet and GDPR.